//Rifiuti Sanitari
Rifiuti Sanitari2020-10-19T09:35:47+02:00

Hai dei Rifiuti Sanitari da smaltire?

Affidati al nostro team di esperti.

Contattaci Ora

Rifiuti Sanitari

I rifiuti sanitari sono disciplinati dal DPR 15/07/2003 n. 254 (“regolamento raccolta, disciplina della gestione dei rifiuti sanitari a norma dell’art24 della legge 31/07/2002 n.79”) richiamato dall’art. 227 comma 1 lett. B)  del decreto leg. 152/2006 che li distingue a seconda del rischio connesso alla loro infettività ed in base a tale distinzione disciplina le diverse modalità di smaltimento.

I rifiuti sanitari devono quindi essere gestiti e trattati in modo da diminuirne la pericolosità e favorirne il reimpiego, il riciclaggio e il recupero, ottimizzandone la raccolta, il trasporto e lo smaltimento.

Le modalità di gestione dei rifiuti sanitari pericolosi sono identiche a quelle previste per qualsiasi rifiuto speciale pericoloso: a seconda della tipologia di rifiuto è possibile effettuare operazioni di recupero come la rigenerazione o il recupero dei solventi, o operazioni di smaltimento come il trattamento chimico-fisico-biologico, l’incenerimento ed il trasporto in discarica per i rifiuti solidi.

I rifiuti disciplinati dal regolamento sono:

  • Rifiuti sanitari assimilati ai rifiuti urbani
  • Rifiuti sanitari non pericolosi
  • Rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo e non
  • Rifiuti da esumazioni e estumulazioni

NPE si occupa del prelievo, trasporto e smaltimento presso l’impianto autorizzato di tutti i rifiuti speciali sanitari, provenienti da strutture ospedaliere private, studi medici e laboratori di analisi.

Certificazioni NPE

ISO 9001

ISO 9001

ISO 14001

ISO 14001

OHSAS 18001

OHSAS 18001

SOA

SOA OG6, OG10, OG3

OHSAS 18001

Albo nazionale gestori ambientali
n. 1, 2bis, 4, 5, 8, 9, 10A

Contattaci

Ti offriamo la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Contattaci compilando il modulo che trovi di seguito
o telefonandoci ai numeri

+39 0833 570121+39 391 4547450